Tuina Psico-Emozionale
LASCIA ANDARE CIÒ CHE NON SERVE!

Dal 24 settembre, giorno di luna piena, in Cina si celebra la fine del raccolto, è la festa di metà autunno, la luna è più splendente essendo un elemento Yin, quindi di raccolta ed interiorizzazione, riunisce la famiglia, il nucleo primario con cui l’essere umano viene a contatto dopo la nascita. Si mangiano le tortine della luna, dolci ripieni ai frutti, semi, fagioli rossi, verdi, uova di quaglia, in base al gusto e regioni di provenienza, è una tradizione millenaria.
L’autunno nei cinque movimenti corrisponde alla loggia Metallo, gli organi corrispondenti sono i Polmoni.

Le caratteristiche costituzionali delle persone in cui prevale il movimento Metallo sono quelle di obbedire per dare e prendere una forma, hanno un colorito chiaro e un aspetto aereo e leggero, la sua virtù è la chiarezza e la purezza, la sua natura è fresca, il suo massimo è in Autunno in cui si raccoglie ciò che si è seminato in primavera, quindi il giudizio e castigo, la fermezza, è calmo ma anche impetuoso, talvolta anche violento, è leale e sincero, ama essere funzionario. E’ un soggetto longilineo spesso con cifosi dorsale, dinoccolato dal naso forte e lungo, la mano lunga e palmo stretto con dita lunghe e affusolate con forte visibilità delle vene. In genere hanno legamenti deboli, quindi sono soggetti a lussazioni, la pelle tende ad essere secca e rugosa. Si muove lentamente ma non gli manca l’agilità.

È un soggetto che, può essere eccessivamente ordinato o disordinato, ha un senso spiccato di giustizia e ha un’esagerata sensibilità alle ingiustizie che possono provocare crisi depressive. Ama discutere, ama i colori chiari e il bianco, è sensibile al freddo ed è sensibile alle patologie delle vie respiratorie, spesso con problemi di grosso intestino, l’evacuazione non è quotidiana e risulta faticosa, come non voler lasciare andare.

Soffre il freddo, ha spesso mani e piedi freddi, ama il sapore piccante, il sentimento prevalente è la tristezza, il suo massimo energetico è dalle 3 del mattino alle 5, l’organo di senso è il naso, da dove entra l’aria che va ai Polmoni, si manifesta nella pelle e peli, governa l’apertura e chiusura dei pori, la termoregolazione del corpo è di pertinenza dei Polmoni.

I Polmoni comunicano direttamente con l’esterno tramite la trachea, laringe, naso e bocca ma anche con la pelle, è il primo organo ad essere interessato dalle energie cosmiche: tenere ciò che fa bene e lasciare andare ciò’ che non serve, occupa la posizione più alta di tutti gli organi.

E’ il maestro del QI (l’energia che scorre nei meridiani), il Polmone governa e comanda tutto il QI salita, discesa, entrata ed uscita. Controlla anche il fluire del sangue nei vasi, l’energia in generale è mantenuta in movimento in seguito alla respirazione polmonare, dunque il Polmone partecipa al fluire del sangue.

I Polmoni producono il muco nasale protettivo delle vie aeree superiori, è un muco trasparente fisiologico, leggero e chiaro. Spesso un gocciolamento nasale senza essere raffreddati, denuncia un deficit di QI di Polmone.
Il suo viscere accoppiato è il Grosso Intestino, Il Polmone è l’organo, il Grosso Intestino è il viscere, si influenzano a vicenda e insieme formano la coppia interno-esterno della Loggia del movimento Metallo. Il Grosso Intestino esprime il non farci tormentare dal passato…!

Il Grosso Intestino è anche detto il “secondo cervello” diversi punti sul meridiano di Grosso Intestino possono calmare la mente. Va armonizzato e pulito ad ogni cambio di stagione in modo da impedire ai batteri di stagnare e dare luogo a disarmonie. Ai primi raffreddori, tenere pulito il Grosso Intestino vuol dire risolvere in breve tempo ed in forma leggera il raffreddore e l’accumulo di muco sia nelle vie respiratorie, sia nell’intestino.

Consigli per l’autunno per il primo raffreddore con naso colante, mal di gola e dolori alle ossa: – zuppa di pollo, ha un’azione energetica, riscalda Milza/Stomaco giova al QI, tonifica l’energia ancestrale (Jing), elimina il freddo.

– zenzero: ha azione energetica, antiossidante, antinfiammatoria, antisettica, antireumatica, tonifica Milza/Stomaco, drena l’umidità, elimina il vento-freddo; l’ideale è il decotto da bere non oltre le ore 17.00, con qualche goccia di limone.
– cipolla: ha azione energetica antibatterica e attiva l’energia Yang è ottimo rimedio contro la tosse e le malattie da raffreddamento.


'Tuina Psico-Emozionale
LASCIA ANDARE CIÒ CHE NON SERVE!' non ha commenti

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Vorresti condividere i tuoi pensieri?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

sette + quattordici =

Scroll Up