Teatroterapia & Astrologia
IL POTERE TRASFORMATIVO DELLE STORIE

In molte tradizioni antiche chi cercava risposte alle proprie domande, si rivolgeva ad uno sciamano, uomo o donna, seduto accanto al fuoco, gli chiedeva che cosa avrebbe dovuto fare per risolvere i dilemmi che lo assillavano e a quella richiesta lo sciamano rispondeva dicendo: “Ti racconterò una storia”.

Raccontare una storia che sia appropriata alla persona, alla situazione o al momento che sta attraversando, richiede una notevole intelligenza narrativa ed una gran comprensione psicologica ed empatica. Anche al giorno d’oggi possiamo rispondere al cliente allo stesso modo, ricollegando la sua sofferenza ad una storia archetipica che offra una prospettiva nuova, che serva da appiglio, da mappa per un nuovo possibile viaggio.

C. G. Jung ha coniato il termine “archetipico” per indicare un modello psicologico che, in quanto universale, trova espressione in tutti i popoli, in ogni tempo e luogo. Quando invochiamo un archetipo stiamo chiedendo ad un’energia dormiente di ridestarsi e di rendersi disponibile, allo stesso modo in cui, quando iniziamo un nuovo programma di esercizi fisici, ci accorgiamo di muscoli che prima neanche sapevamo di avere.

Per avere un impatto nella nostra psiche, le narrazioni non devono essere necessariamente mitiche o archetipiche, ma possono anche descrivere casi particolari in cui i personaggi hanno migliorato la loro situazione mettendo in discussione le storie da cui la loro psiche era dominata. Ogni storia può accendere improvvisamente la nostra immaginazione e colpirci attraverso una morale, anche se viene comunicata in modo leggero: sia nel caso si tratti di una storia di semplice intrattenimento, sia che tratti di aneddoti storici o sul mondo che ci circonda, o che riguardi una particolare visione del futuro.

Nelle storie mitiche, gli eroi spesso sono dotati di armi, come spade e scudi, per vincere una sfida, o se il loro compito è più alto, di bacchette magiche o di Graal per trasformare la situazione. Più spesso oggi, uomini e donne modificano gli eventi attraverso la comunicazione, ed in maniera specifica attraverso le storie che raccontano, siano esse archetipiche e mitiche o più personali e particolari per una situazione che stanno vivendo.


'Teatroterapia & Astrologia
IL POTERE TRASFORMATIVO DELLE STORIE' non ha commenti

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Vorresti condividere i tuoi pensieri?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

uno × 1 =

Scroll Up