Silver Coaching
CLAUDIO BAGLIONI: L’ARCHITETTO DELLA MUSICA

È tempo di Musica, da ben 69 anni l’appuntamento sanremese con il Festival continua a essere per molti Silver la colonna sonora della vita. Claudio Baglioni (nato a Roma il 16 maggio 1951 ore 4,20) appartiene a quella generazione che, dal 1931 al 1957 con Plutone in Leone, ha rivoluzionato concetti legati al sociale, famiglia, tecnologia, scienza, arte, musica. Infatti negli anni ’70 ha fatto parte della schiera di cantautori che hanno portato una tendenza nuova alla musica italiana.

Molte di noi Silver si sono innamorate con le note delle sue canzoni e riascoltandole è come si provasse un senso di gratitudine verso chi, attraverso parole e musica, è riuscito a dare forma e sostanza alle nostre emozioni.
La Vip Therapy, cioe’ l’incontro con l’artista preferito, genera emozioni positive, scatena un’enorme energia interiore, in armonia col proprio corpo e la propria mente. Queste emozioni positive ci accompagnano sia nei momenti precedenti all’incontro del personaggio sia successivamente, stimolando la capacità intellettiva attraverso l’adrenalina, l’energia corporea e in aggiunta la musica sembra essere l’unica funzione che direttamente coinvolge in egual misura l’emisfero destro e l’emisfero sinistro del cervello umano.

Claudio Baglioni è di sicuro stimolo, per valorizzare la nostra età in quanto a 67 anni ha ricevuto l’incarico di direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo del 2018, con la presenza di Saturno che dal Capricorno era in buon aspetto al suo Mercurio di nascita in Toro, garantendogli successo e riuscita con la riconferma all’attuale Festival del 2019.
Baglioni rappresenta un ottimo esempio di chi ha saputo ben seminare nei cicli precedenti e che oggi nell’età saturniana della saggezza può esprimere pienamente la sua esperienza, conoscenza, responsabilità, discernimento, pazienza.

Claudio Baglioni nasce nel mese Toro , con la sensibilità artistica apportata dal simbolo di Venere nella Costellazione Cancro e la creatività concreta della Luna in quella Vergine.
Negli anni 80, in sincronicità con l’inizio del secondo ciclo di Saturno, dopo grande successo, si allontana dalle scene per “riempire la propria vita con dei vuoti”, come lui stesso dichiara.

Nel suo percorso artistico ci sono state molte trasformazioni. Nel 2014 a 63 anni con Capitani Coraggiosi, titolo ispirato al romanzo di Rudyard Kipling, celebra insieme a Gianni Morandi il suo passaggio nella terza età, ritornando a fare concerti e riscuotendo grande successo. La forza della musica di Claudio Baglioni risiede nella “cantabilità” delle sue meravigliose canzoni. L’album “Viaggiatore sulla coda del tempo” rappresenta una narrazione del viaggio della vita.

E concludo con alcune parole che descrivono il suo libro “Inter Nos”: “assolutamente speciale”, “veramente nuovo”, “inatteso e inusuale”, “arcano e misterioso”, “melodioso e ipnotico”, “affettuoso e amorevole”, “motivo di stupore e meraviglia”..


'Silver Coaching
CLAUDIO BAGLIONI: L’ARCHITETTO DELLA MUSICA' non ha commenti

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Vorresti condividere i tuoi pensieri?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

uno × uno =

Scroll Up