L’ANIMA AVVENTUROSA DEL TIPO SAGITTARIO

Quando il Sole entra nella Costellazione Sagittario, nella vegetazione tutto è ormai morto, spogli i rami, inariditi gli steli, si fa un gran silenzio. Terra e vegetazione si preparano alla difesa dai rigori invernali. L’humus prepara la nuova terra per ricevere il seme.

Nel cerchio zodiacale il Sagittario è rappresentato dal Centauro, personaggio della mitologia greca, metà cavallo e metà uomo, raffigurato nell’atto di lanciare la sua freccia verso qualche bersaglio lontano, per poi galoppare via al suo inseguimento.

Il continuo richiamo verso ciò che è sconosciuto, che si riscontra nel tipo psicologico Sagittario, si manifesta come un innato amore per l’avventura e per il viaggio, e modella la sua vita come tensione verso la ricerca, che potrebbe limitarsi anche solo a rendere tale viaggio più interessante, vario, vasto e istruttivo possibile, a prescindere dal raggiungimento effettivo del traguardo finale.

L’Angelo Custode del Tipo Sagittario è Zeus, il re degli dei della mitologia classica, che viene raffigurato in modo nobile, dignitoso e maestoso, circondato dalla sua corte olimpica e in grado di interpretare pienamente il suo ruolo. Zeus è anche il grande libertino dell’Olimpo, un dio all’eterno inseguimento di qualche conquista, guidato non tanto da una insaziabile passione erotica, quanto dalla possibilità di ottenere qualcosa di nuovo e di eccitante: la meta irraggiungibile e introvabile. Un dio spinto dal timore di non riuscire a conquistare quel “qualcosa” che ancora non ha, che potrebbe essere una donna, come un progetto, un’idea, qualsiasi altra cosa mai provata né esplorata.

L’energia che muove il tipo Sagittario è capace di cogliere l’occasione, ha quel fiuto e quell’intuito che possono individuare un potenziale o una possibilità a grande distanza, accompagnati inoltre da una notevole impulsività, temerarietà e audacia che, insieme al coraggio, gli forniscono tutto il bagaglio necessario per tentare la sorte e per spingersi verso i territori dell’avventura.


'L’ANIMA AVVENTUROSA DEL TIPO SAGITTARIO' non ha commenti

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Vorresti condividere i tuoi pensieri?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

15 + 8 =

Scroll Up