gemelli scuola astrologia psicologica junghiana formazione coaching counseling sesso soldi amore previsioni astrologiche

IL TIPO GEMELLI, L’APE MAIA DELLO ZODIACO

La parola “gemelli” deriva dal latino geminus, col significato di “ciò che è doppio”, “in numero di due” e, allo stesso tempo, il glifo della Costellazione Gemelli ci ricorda la cifra romana “due”: tutto ci rimanda al concetto di dualità, alla separazione dell’Uno in due opposti.
La funzione separativa del due è fondamentale al fine di comprenderne l’aspetto evolutivo, cioè la possibilità di armonizzare due parti, illusoriamente opposte, mettendole in comunicazione tra di loro.

Il Tao rappresenta il bilanciamento perfetto della dualità ma, a livello simbolico, il principio della dualità può ritrovarsi anche nelle immagini del serpente, del punto di domanda, della spirale e, a livello più complesso, nell’immagine del cuore e dei polmoni.
Il mese Gemelli è uno dei tre che il calendario zodiacale abbina all’espressione dell’elemento Aria, che separa, polarizza, ma allo stesso tempo, ossigena i polmoni e il cuore, permettendo la vita fisica e l’evoluzione spirituale.

Obbediente al principio della dualità, Il tipo psicologico Gemelli è mutabile come l’argento vivo, amante del trasformismo e del mimetismo, affascinato da ogni cosa per poco tempo, svelto ad annoiarsi e a passare ad altro dimostrandosi comunque imprevedibile.
Pur essendo interessato a molti argomenti, in alcune occasione cade nel lato ombra della superficialità, reputando che il mondo sia troppo vasto e che le cose da conoscere siano troppe per dedicare il proprio tempo nell’approfondimento di una sola, dovendo così rinunciare a tutte le altre opportunità.

Grazie alla sua delicata sintonia con il regno delle infinite possibilità, il tipo psicologico Gemelli possiede la vaga sensazione di un mondo diverso e superiore, che può manifestarsi improvvisamente attraverso un’intuizione capace di registrare informazioni che non possono essere elaborate a un livello razionale.
Queste percezioni purtroppo non sono sempre coerenti e spesso cozzano violentemente con la sua mente analitica ben strutturata, provocando un continuo alternarsi di visioni e di analisi, di stati d’animo luminosi e cupi, di estroversione e introversione, in seguito ai quali il tipo Gemelli potrebbe sentirsi estraneo a se stesso, e non sapere più se considerarsi uno scienziato o un mistico, un artista o un intellettuale.

Il Tipo Gemelli è l’Ape Maia dello Zodiaco, che rallegra e incuriosisce, per un breve momento, gli occhi dell’osservatore mentre si posa su qualche fiore, ma che repentinamente vola via, come se fosse turbata da uno sguardo troppo indiscreto.
Il tipo Gemelli, quando è veramente in contatto con il suo Sé interiore, brilla come il sole che spunta nelle mattine di primavera, come il volo di una meravigliosa farfalla, come il bambino eterno, come l’essere scintillante che sparge polvere d’oro su ogni cosa.


'IL TIPO GEMELLI, L’APE MAIA DELLO ZODIACO' non ha commenti

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Vorresti condividere i tuoi pensieri?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

16 + 8 =

Scroll Up